Al Circolino le Improvvisazioni di Giovanni Mongiano

Riprende al Circolino di Porta Torino in corso Marcello Prestinari la rassegna teatrale “Atto Primo”, promossa da Unduetrequattro. Ad aprire il cartellone “Improvvisazioni di un attore che legge” di e con Giovanni Mongiano, balzato agli onori delle cronache l'8 aprile scorso per aver voluto rappresentare comunque il suo spettacolo nonostante la platea del teatro che lo ospitava fosse completamente vuota.

In “Improvvisazione di un attore che legge” il ruolo di Mongiano è quello del mite attore Matteo Sinagra, un uomo che ha legato la sua vita al teatro (proprio come l'autore). Nulla viene prima di esso, non le umiliazioni, non le sofferenze e nemmeno la morte che dovrà attendere e soccombere al fascino del palcoscenico. Sinagra vive per il suo pubblico, è innamorato della recitazione che per lui è sinonimo di fascino e passione. Chi lo segue non può non emozionarsi di fronte alla sua naturale ironia. Le “Improvvisazioni” sono un ritratto agrodolce di un attore di inizio Novecento. Sul palco vengono messe a nudo le paure e le speranze di Sinagra, alle prese con due mostri sacri come Shakespeare e Pirandello. Ma lui non si fa intimorire perché il teatro merita rispetto e voglia continua di mettersi in gioco. È stato scritto che Giovanni Mongiano «offre in certi momenti un'interpretazione stralunata alla Buster Keaton, in altri ritmicamente incontenibile, in un susseguirsi di gags, confessioni inconfessabili, immedesimazioni sarcasticamente rubate al Teatro D'Arte di Mosca, incidenti inaspettati, suggeritori sprovveduti, tecnici distratti, pipistrelli minacciosi e un finale sorprendente che lascia un segno profondo».

Lo spettacolo inizia alle 21. Ingresso riservato ai soci ARCI. Costo della tessera, per chi non l'avesse, 10 €. Per info: http://bit.ly/2yvsSte



Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone