IncontrArTi chiude con una riflessione su arte e pluralità religiosa

Chiuderà domenica 22 ottobre “IncontrArtTi”, la mostra curata da Daniele De Luca e Alfonsina Zanatta nelle due sedi di Arca e dell'ex chiesa di San Vittore, nata a corollario della Festa Popoli 2017 e nell'ambito del bando regionale “Città e Cattedrali”. Ai quaranta artisti partecipanti, provenienti da diversi Paesi, è stato chiesto di riflettere sul tema del trascendente e della tensione all'Assoluto.

Per l'occasione venerdì 20 ottobre alle 17 in Arca l'Ufficio dei Beni Culturali della Diocesi di Vercelli ha organizzato un incontro dal titolo “L'arte di oggi nella sfida della pluralità religiosa”. Ospite d'eccezione Giovanni Ferretti, filosofo, teologo, e sacerdote della diocesi di Torino, è professore emerito di Filosofia teoretica dell'Università degli Studi di Macerata, di cui è stato anche per sei anni rettore.

Con Ferretti ci sarà Domanico Maria Papa, curatore indipendente, che risponderà alla domanda “Quale spazio, e quale ruolo, per l'arte contemporanea nell'attuale contesto multireligioso?”. A margine due testimonanze di arte e migranti: Andrea Trivero, per l'associazione Pace e Futuro, illustrerà l'esperienza di Pettinengo (Biella), mentre i responsabili dei musei vercellesi presenteranno le visite interculturali offerte nell'ambito di Festa Popoli con il coinvolgimento di alcuni richiedenti asilo.

Per info: 0161.213340 e beni.culturali3@arcidiocesi.vc.it



Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
0VotaTerribile!















Zone