Città di Vercelli, un pareggio strappato coi denti

Ottimo pareggio portato a casa dal Città di Vercelli nella terza giornata del campionato di C2 girone A di calcio a cinque. Contro il Sermig, avversario ostico, finisce 4-4, un risultato che consente ai vercellesi di mantenere l'imbattibilità e, soprattutto, la vetta della classifica in coabitazione con l'Eporedia.

I ragazzi di mister Pusceddu dopo essere passati in vantaggio al 5', hanno subito l'uno-due di Ettafs nel giro di pochi minuti. Nella ripresa Loverre e Tietie portavano addirittura i torinesi sul 4-1. Poi è venuta fuori la grinta del Città di Vercelli, brava a reagire con Baù e concludere il match sul 4-4 finale.

Prossimo impegno giovedì 12 la gara di ritorno di Coppa Italia alle 21 sul campo del Palazzetto di Strambino contro l'Eporedia.

Per il Città di Vercelli sono scesi in campo: Ruocco, Baù, Borgia, Salaheddine, De Rosa, Davide Conte, Protti, Amela, Arcudi, Pellegrino e Andrea Conte.  


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
2VotaTerribile!















Zone