Il violino maledetto di Rimonda protagonista in Voyager

Vercelli - Le fantastiche storie viottiane, scoperte e narrate dal maggior esperto in materia oggi esistente, il violinista saluzzese di nascita e vercellese d'adozione Guido Rimonda, saranno oggetto, proprio per il loro fascino misterioso, di una puntata di "Voyager", la popolarissima trasmissione di Roberto Giacobbo in onda su Raidue. Tutto nasce dalla seconda giornata del Viotti Day&Night, quando, prendendo parte al talk show su Viotti, organizzato dalla Camerata Ducale, il giornalista della Rai ha appreso notizie sul grande compositore e violinista di Fontanetto Po e, in generale, sul violino, che lo hanno lasciato letteralmente a bocca aperta. Innanzitutto la storia "maledetta" del violino suonato da Rimonda, il famoso Stradivari Sinclair 1721 sulla cui tavola è ancora impressa la macchia di sangue del violinista parigino che, colpito a morte da una coltellata alla schiena, spirò impugnando il suo prezioso vìolino. Poi la vicenda, ormai conosciuta in tutto il mondo grazie alla sensazionale scoperta di Rimonda, dell'attribuzione a Viotti della musica della Marsigliese, l'inno nazionale francese. Infine, l'attenzione che Rimonda sta riservando da tempo alla pala d'altare in San Cristorofo di Gaudenzio Ferrari "La Madonna degli aranci", la grande ancona dove compare forse per la prima volta in assoluto l'immagine di un violino, o di un proto violino, suonato da un angioletto. Rimonda si domanda, con questa testimonianza artistica inconfutabile, se la storia del violino, che fa a capo ovviamente a Cremona, non debba per caso essere riscritta, partendo dalla Vercelli del Cinquecento. 

Argomenti che non potevano non appassionare uno studioso di misteri qual è Giacobbo, che dedicherà alle storie scovate dalla Ducale un'intera puntata di Voyager. Da mercoledì una troupe della Rai sarà a Vercelli, per riprendere i luoghi in cui sarà ambientata la fiction che accompagna i servizi di Voyager. Una delle location sarà sicuramente San Cristoforo: Raidue riprenderà il concerto della Ducale junior del 21 ottobre, in cui compariranno figuranti  a sorpresa. Per la città viottiana , un altro evento di rilievo.


EDM 


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
6VotaInteressante
2VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
1VotaTerribile!















Zone