Si è spento il meraviglioso sorriso di Anny Mombello



Un’altra persona giovane e amatissima che ci lascia in questa estate davvero crudele. A soli 53 anni, si è spento il sorriso dolcissimo di Anny Mombello, tecnico di laboratorio dell’Ospedale Sant’Andrea. Lascia il marito Andrea Valente, i figli Silvia e Marco, la mamma Angela e la sorella Mariella. I funerali saranno celebrati venerdì alle 9,30 nella chiesa delle Maddalene.

Originaria di Prarolo, Anna era la figlia di  Leopoldo Mombello, il popolarissimo “Leo”, scomparso due anni, che aveva avviato una polleria in via Marco Polo, frequentatissima, con la moglie Angela Ferraris. Nella polleria avevano lavorato a lungo anche le figlie, Mariella e appunto Anny. Poi Anny aveva deciso di dedicarsi alla sanità e, dopo gli studi, era entrata a far parte del Laboratorio medico del Sant’Andrea, attualmente diretto dalla dottoressa Milano. Da tempo si era ammalata. “E posso dire – commenta, commosso, l’amico e medico Pier Giorgio Fossale – che se c’è una donna che, ben sapendo la natura e la gravità del suo male, l’ha combattuto con dignità e forza fuori dal comune, questa è stata proprio Anny”. Fossale ricorda che Anny Mombello era una donna intelligente, colta e spiritosa, che amava i gatti, la lettura e la poesia. Ma amava soprattutto il suo Andrea, che aveva conosciuto in Liguria, e i suoi figli, da cui si è dovuta separare troppo, troppo presto.


Condividi questo articolo sui Social


Commenti a questo articolo





Cosa pensi di ciò che hai letto?
0VotaInteressante
0VotaCurioso
0VotaD'accordo
0VotaContrario
0VotaDa condannare
7VotaTerribile!















Zone